Si è svolto sabato 9 gennaio in videoconferenza il Congresso del Comitato Territoriale di Verona, all’assise hanno partecipato come ospiti l’Assessore allo Sport, Filippo Rando e la Presidente della Seconda Circoscrizione del Comune di Verona, Elisa Dalle Pezze. Presenti in collegamento il presidente nazionale Vincenzo Manco il vice presidente Uisp nazionale Tiziano Pesce e Claudia Rutka, presidente UISP Veneto, Paolo Peratoner, Massimo Gasparetto, Giovanni Marcon e Claudio Boato dell’Uisp Regionale. Durante il dibattito sono intervenuti alcuni dirigenti del comitato e rappresentanti delle associazioni del territorio.

Simone Picelli è stato confermato alla guida del comitato veronese con il compito di gestire il comitato territoriale fino alla conclusione del quadriennio. “Credo che nessuno di noi potesse immaginare di celebrare il nostro Congresso nella situazione nella quale ci troviamo oggi. È un appuntamento che cade in un momento difficile, la pandemia si sta ancora diffondendo nella nostra provincia e le piccole associazioni e società sportive dilettantistiche no profit che sopravvivono grazie all’impegno e alla passione quotidiana dei propri dirigenti, istruttori e al sostegno dei propri associati, nonostante il rispetto dei protocolli e gli investimenti sanitari dei mesi scorsi non possono ancora svolgere attività sportiva organizzata. Nei prossimi quattro anni lavoreremo per valorizzare il nuovo gruppo dirigente, garantire protezione e sostegno alle associazioni affiliate ed essere sempre di più un punto di riferimento per tutto il mondo dello sport veronese”

Ad accompagnare il neoeletto un rinnovato consiglio territoriale: Giorgia Peloso, Brian Pacilli e Sara Valdo confermati nel ruolo di responsabili dei settori di attività: Danza, Calcio e Atletica Leggera e a completamento della rosa dirigenziale; Gabriele Martini, Erika Mondini, Mattia Sbampato, Alex Bersani e Sara Bedon.