La With-U Cestistica approfitta della lunga pausa natalizia (si riprenderà il 12 gennaio a Murano) per recuperare gli infortunati e per tributare un doveroso omaggio all’ex capitano Mattia Zampieri.
Domenica 5 gennaio infatti i biancorossi giocheranno un’amichevole al “Don Calabria” con Bolzano (ore 18.00) e sarà l’occasione per il ritiro della maglia di “Tia” Zampieri. L’ex numero 5 della “Cesta”, una volta appese le scarpe al chiodo, è rimasto in società nella veste di preparatore atletico.
Il suo ultimo campionato in biancorosso è datato 2013/2014 (C2), stagione nella quale ha viaggiato a 14 punti di media a partita. E’ stato il capitano della squadra che ha ottenuto la promozione dalla D alla C2 al termine della stagione 2005/2006. Ha disputato 6 annate consecutive in C2, poi nel 2011 la retrocessione in D, categoria nella quale è rimasto due anni, prima del ritorno in C2 alla fine della stagione 2012/2013.
«Per la prima volta nella storia della Cestistica ritireremo una maglia – ha dichiarato il dirigente Gianpietro Mirandola, ideatore della serata – Penso che farlo per il “Tia” sia doveroso. Capitano storico e giocatore che, nonostante avesse le potenzialità per giocare a livelli più alti, ha sempre sposato i colori biancorossi. Personalmente ho avuto la fortuna di poterci giocare assieme e vivere da vicino non solo le capacità balistiche, ma anche il carisma e la personalità che lo hanno sempre contraddistinto. Sarà una giornata di festa per tutti, vi aspettiamo per festeggiare il nostro storico capitano!».