Con l’ennesima bellissima prestazione l’Italia femminile passa il turno approdando ai Quarti di Finale, dove sfiderà l’Olanda a Valenciennes sabato alle 15.00.

Al 10′ del primo tempo prima importante occasione per l’Italia: perfetto lancio di Girelli per Giacinti che a tu per tu con il portiere non sbaglia. L’arbitro però ferma tutto per fuorigioco dell’attaccante azzurra.
Al 15′ di nuovo protagonista Giacinti con un recupero palla sulla linea laterale dal quale nasce il vantaggio: dopo un’azione molto confusa, la palla torna alla Giacinti che nel frattempo era tornata al centro dell’area di rigore. Brave la Bonansea e la Bartoli che fanno in modo che l’attaccante azzurra debba solo appoggiare in rete la sfera.
Al 24′ check del VAR per un possibile rigore per la Cina: intervento di Sara Gama ritenuto regolare e quindi nessun penalty.
Al 28′ primo brivido per le nostre ragazze: tiro da fuori delle cinesi ma brava la Giuliani che alza la palla sopra la traversa.
Al 33′ ci prova Bergamaschi con un tiro ravvicinato sul secondo palo. Buona risposta dell’estremo difensore asiatico.
Al 44′ salva tutto Guagni che libera l’area da una pericolosa palla sporca.
Squadre in spogliatoio con le italiane in vantaggio per 1-0.
Al 49′ raddoppio azzurro: tiro imparabile dalla trequarti di Aurora Galli sul secondo palo.
Al 55′ intervento dubbio su Giacinti in area di rigore. L’arbitro però non assegna il penalty dopo il check del VAR.
Pochi e mal organizzati i tentativi della Cina di riaprire la partita: Giuliani quasi per nulla impegnata durante tutta la seconda parte di gara.
Al 91′ prova a chiuderla Giugliano con un tiro da fuori area deviato dal portiere.
Al 94′, dopo un tentativo di Giacinti parato da Shimeng, l’arbitro fischia la fine del match.

Italia che passa ai Quarti di finale del Mondiale dopo la vittoria per 2-0 sulla Cina!

TABELLINO:
Italia 2 – 0 Cina
15′ Giacinti (I), 49′ Galli (I)

ITALIA (4-3-1-2): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli; Bergamaschi (63′ Mauro), Giugliano, Cernoia; Girelli (39′ Galli); Giacinti, Bonansea (71′ Rosucci).

CINA (4-4-2): Peng Shimeng; Han Peng, Wu Haiyan, Lin Yuping, Liu Shanshan; Li Ying, Zhang Rui, Wang Yan (62′ Yao Wei), Gu Yasha (46′ Yang Li); Wang Shuang, Wang Shanshan (61′ Song Duan).

Jacopo Pellegrini