Piccola rivoluzione in atto in casa della Pallamano Olimpica Dossobuono in vista della stagione 2019-2020.
Dopo il quinto posto conquistato nel campionato appena conclusosi (sia in regular season che in poule play off) la dirigenza giallorossa si sta già muovendo per programmare al meglio il futuro prossimo.

Il primo importante cambiamento arriva dalla guida tecnica: Giovanni Nasta (subentrato a campionato in corso al posto di Roberto Escanciano Sanchez) non sarà infatti più alla guida della prima squadra femminile. Con lui abbandonano anche Stefano Cazzador (allenatore in seconda) e il DS Poderi.

La Pallamano Olimpica Dossobuono annuncia inoltre di aver inoltrato in data odierna la formale dichiarazione di rinuncia all’iscrizione al campionato di Serie A1 femminile 2019/20.

La società, dopo un’attenta analisi, ha constatato la mancanza dei presupposti e delle condizioni necessarie per affrontare il campionato di massima serie femminile per la prossima stagione. Contestualmente, la Pallamano Olimpica Dossobuono comunica che iscriverà la propria formazione senior femminile al campionato di Serie A2.