Prima trasferta del girone di ritorno per l’Ecodent Point Alpo che scenderà in campo questa sera al PalaMazzali di Bolzano (ore 20.30) contro l’Itas Alperia. All’andata, facile successo veronese (68-47), stasera invece si preannuncia un match decisamente più equilibrato: sarà assente l’ex Chiara Villarini, operata recentemente per la rottura del legamento crociato del ginocchio, mentre dovrebbe essere in campo l’altra ex Elena Zambarda.
Per l’Alpo Basket, da sabato scorso capolista solitaria del girone nord, sarà la prima di due trasferte consecutive: sabato prossimo, derby a San Martino di Lupari. Obiettivo per oggi, portare a casa la settima vittoria consecutiva: «Faremo di tutto per tornare da Bolzano con i due punti – annuncia coach Nicola Soave – Sappiamo che si tratta di una trasferta non facile e che l’Itas Alperia farà di tutto per metterci in difficoltà: noi non dovremo far altro che giocare con le nostre armi e dare tutto, come sempre abbiamo fatto quest’anno». Il Bk Bolzano è un avversario classico per voi: «Sì, ci affrontiamo ogni anno diverse volte, tra campionato e Memorial Mazzali: devo dire che riesce a costruire sempre squadre competitive e pure quella attuale lo è. Noi dobbiamo dare continuità alle nostre prestazioni e, come già detto, far nostra la gara di stasera».