logo-valpolicella-calcio-femminilePrimo punto in campionato per le ragazze della Primavera del Fimauto Valpolicella. Nella seconda giornata contro le pari età del Trento Clarentia finisce 0-0. Una partita molto combattuta tra due formazioni che tutto sommato si sono equivalse, sia per il gioco espresso sia per le occasioni da gol create.

Commenta così il responsabile Fimauto Primavera Daniele Signori:
La partita è stata molto equilibrata, soprattutto nel primo tempo, dove le due squadre si sono praticamente annullate senza creare grosse occasioni da rete. Nel secondo tempo invece si è assistito a qualcosa di più in zona gol. Messetti, entrata al posto di Lorenzetti, ha avuto due ghiotte occasioni per segnare: la prima con un tiro al volo dal limite dell’area, con la palla che ha colpito il palo e la seconda con un in contropiede sventato dal portiere ospite. Il Clarentia dal canto suo ha avuto un’occasionissima parata con bravura dal nostro portiere Sterza. Direi alla fine pareggio tutto sommato giusto. Sono soddisfatto per l’atteggiamento e il lavoro svolto dalla squadra: ci sono segnali positivi e sto notando una crescita da parte delle ragazze. Ora abbiamo due settimane di sosta durante le quali ci prepareremo al meglio ai prossimi impegni”.

Fimauto – Trento Clarentia: 0-0
Fimauto: Sterza, Gambaretto, Cadem, Manganotti, Cantarelli, Bertini, Zanardo, Lorenzetti (46’ s.t. Messetti), Marchiori, Benincaso, Krey
A disposizione: Rancan, Martorana, Scutaru, Messetti, Cunico, Cassano

Trento: Valenti, Rovea, Ruaben, Giovannini, Nardelli, Bernardi, Nogler, Slomic, Riovi, Chierchia, Daipra
A disposizione: Callegari